Skip to main content
Logo della Commissione europea
EURES
Articolo31 maggio 2018Autorità europea del lavoro, Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

Dall’Irlanda alla Croazia e viceversa: in che modo EURES aiuta le grandi imprese a ricoprire ruoli internazionali

Marriott International rappresenta una delle più importanti società al mondo nel settore turistico e della ristorazione, con una catena di oltre 6 000 hotel in oltre 122 paesi. Con una base clienti così diversificata, vi è una reale domanda di lavoratori multilingue e il Marriott è sempre alla ricerca di nuovo personale di talento.

From Ireland to Croatia and back again: how EURES helps big businesses fill international roles
© Luxury Reservations Ltd, 2013/Aileen O’Keeffe

EURES e i suoi consulenti hanno svolto un ruolo importante in questo processo di reclutamento, in particolare per il Centro servizio clienti del Marriott di Cork, in Irlanda. «Attualmente serviamo nove mercati linguistici diversi», spiega Aoife Lyons, una specialista nell’ambito delle assunzioni del Centro. «Talvolta abbiamo bisogno di assistenza per garantire la copertura di questi mercati, soprattutto a causa della crescita economica che la città di Cork ha vissuto negli ultimi anni».

«Per il ruolo di specialisti delle prenotazioni e del servizio clienti assumiamo principalmente personale dall’esterno», aggiunge. «Il loro compito sarà quello di aiutare i nostri ospiti con domande legate alla prenotazione in un certo numero di mercati linguistici».

Da oltre 10 anni Hugh Rodgers, consulente di EURES Irlanda, aiuta Marriott International, Cork, a soddisfare le sue esigenze di personale. «Promuoviamo ampiamente le loro posizioni sul portale EURES e abbiamo anche accesso ai siti web nazionali», sostiene. «Ricevo grande sostegno anche attraverso la rete di consulenti EURES in paesi come Croazia, Danimarca e Paesi Bassi, che promuovono queste posizioni e individuano dei candidati adatti nei loro paesi».

Uno di questi consulenti è Martina Vidakovic di EURES Croazia, che nel corso degli anni ha aiutato a far scoprire ad alcuni lavoratori croati di talento posizioni aperte presso il Centro servizio clienti del Marriott.

Quello tra Hugh e la sua collega è stato un incontro fortuito che ha dato il via alla collaborazione tra i due uffici EURES. «La mia collega Patricija ha incontrato Hugh durante un corso di formazione menzionandogli il fatto che molti croati parlano tedesco e inglese», sostiene Martina. «Hugh ha sottolineato che il Marriott International vanta una grande base di clienti tedeschi e pertanto si tratta di una competenza linguistica molto ricercata. L’ha invitata a far loro visita per rendersi conto della reale grandezza del datore di lavoro Marriott. Il resto è storia».

Martina ritiene che il fatto che la Croazia sia stato il paese che più di recente ha aderito all’UE abbia contribuito a rendere gli sforzi di assunzione così efficaci. «Con l’apertura del mercato del lavoro, abbiamo molti croati interessati a nuove esperienze all’estero».

«I croati amano l’Irlanda», aggiunge, «e ci sono molte somiglianze culturali tra gli irlandesi e i croati. L’Irlanda è uno dei paesi che spesso [i croati] scelgono per un nuovo inizio».

Il feedback di coloro che hanno compiuto il viaggio verso l’Irlanda è stato unanimemente positivo. «Si dimenticano di noi in fretta perché si divertono davvero tanto a lavorare al Marriott», sorride Martina. «Tutti i feedback che abbiamo ricevuto finora ci confermano che sono soddisfatti e trattati bene!

L’esperienza del Centro servizio clienti del Marriott è un ottimo esempio dei vantaggi che EURES può apportare alle imprese di tutta Europa.

«Penso che EURES abbia il potenziale per essere di grande supporto per le aziende che assumono a livello internazionale», afferma Hugh. «Ha una portata enorme in tutti i paesi e una rete di supporto molto buona. Dispone inoltre degli strumenti per fornire assistenza e informazioni e può offrire un pacchetto molto completo ai datori di lavoro».

E come rappresentante di una di queste imprese, qual è il punto di vista di Aoife?  «EURES è di grande aiuto, offre informazioni utili, è tempestiva ed è sempre un piacere avere a che fare con loro», conclude entusiasta. «Ci offre molto supporto per le nostre esigenze di reclutamento».

 

Link correlati

EURES Irlanda

EURES Croazia

Centri servizio clienti di Marriott International

 

Per saperne di più

Giornate europee del lavoro

Drop’pin@EURES

Trova un consulente EURES

Condizioni di vita e lavoro nei paesi EURES

EURES Banca dati delle offerte di impiego

Servizi EURES per i datori di lavoro

EURES Calendario degli eventi

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

Temi
Affari/imprenditorialitàMigliore pratica EURESNotizie EURES esterneStakeholder esterniNotizie interne di EURESStorie di successoGioventù
Settore
Accomodation and food service activitiesActivities of extraterritorial organisations and bodiesActivities of households as employers, undifferentiated goods- and servicesAdministrative and support service activitiesAgriculture, forestry and fishingArts, entertainment and recreationConstructionEducationElectricity, gas, steam and air conditioning supplyFinancial and insurance activitiesHuman health and social work activitiesInformation and communicationManufacturingMining and quarryingOther service activitiesProfessional, scientific and technical activitiesPublic administration and defence; compulsory social securityReal estate activitiesTransportation and storageWater supply, sewerage, waste management and remediation activitiesWholesale and retail trade; repair of motor vehicles and motorcycles

Disclaimer

Gli articoli hanno lo scopo di fornire agli utenti del portale EURES informazioni su temi e tendenze attuali e di stimolare la discussione e il dibattito. Il loro contenuto non riflette necessariamente il punto di vista dell'Autorità europea del lavoro (ELA) o della Commissione europea. Inoltre, EURES ed ELA non approvano i siti Web di terzi sopra menzionati.