Skip to main content
Logo della Commissione europea
EURES
Articolo31 marzo 2021Autorità europea del lavoro, Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

L’UE vara un nuovo programma per sostenere le PMI europee

Il 10 marzo l’UE ha varato MobiliseSME, un nuovo programma per le PMI. Nel quadro del varo, il programma ha ospitato un webinar per spiegare come le aziende possano trarre vantaggio partecipandovi. Continua a leggere per maggiori informazioni sul programma e su come beneficiarne.

EU launches new programme to support European SMEs
EURES

Nel corso degli ultimi anni, l’UE ha sviluppato vari programmi e iniziative a sostegno della circolazione interna dei lavoratori e della collaborazione tra imprese, con particolare riguardo alle PMI. Fino ad ora, non vi è stato un programma dedicato al sostegno dei lavoratori che si recano all’estero, presso altre imprese, per uno scambio di competenze. Questo ha portato alla creazione di MobiliseSME.

Che cos’è MobiliseSME?

Finanziato dall’asse EURES del programma dell’Unione europea per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI) e dalla Commissione europea, MobiliseSME è il primo programma di mobilità appositamente concepito per il personale delle PMI. Si basa su un progetto pilota attuato dal 2015 al 2017 e sostiene distacchi e cooperazioni tra PMI europee.

«La principale finalità di MobiliseSME consiste nell’incoraggiare l’internazionalizzazione delle PMI dell’UE, migliorare la loro competitività e istituire una metodologia comune a livello dell’UE per un programma di mobilità per il personale delle PMI», afferma Jose Enrique Val, responsabile di progetto presso la Fundacion Equipo Humano. «Il programma intende cogliere il pieno potenziale del Mercato unico dell’UE, e uno dei suoi beni più preziosi, le PMI, che rappresentano il 99 % delle imprese nell’UE.»

Quali sono i vantaggi per le PMI?

Il programma offre assistenza pratica e finanziaria alle PMI organizzando e sostenendo brevi soggiorni (1-6 mesi) con PMI in altri paesi dell’UE. Questi distacchi sono cofinanziati dalla Commissione europea con sovvenzioni mensili comprese tra 560 EUR e 1 100 EUR, a secondo del costo della vita in ciascun paese, a copertura dei costi d’integrazione, alloggio, viaggio e formazione.

Le sovvenzioni e i distacchi non sono i soli benefici della partecipazione a MobiliseSME. Offrono anche sessioni personalizzate su come internazionalizzare i prodotti. Le PMI partecipanti possono trarre vantaggio dalle notevoli reti a cui i punti di contatto appartengono, migliorando la loro visibilità a livello dell’UE. Il programma fornisce inoltre alle PMI strumenti e informazioni per reperire partner commerciali nell’UE, espandere la loro attività commerciale, i loro prodotti e servizi e migliorare la loro conoscenza, le loro abilità e le loro competenze.

Come posso partecipare?

È facile partecipare al programma! È possibile iniziare visitando il sito web MobiliseSME e verificare se si è ammissibili. La fase successiva è la registrazione sulla piattaforma d’incontro per trovare un coetaneo idoneo, grazie all’aiuto dei punti di contatto locali. Infine, si possono sviluppare le proprie abilità e competenze in aziende ospiti, al fine di rafforzare i partenariati commerciali internazionali nel mercato unico dell’UE. È possibile registrarsi online fino alla metà del 2022.

 

Link correlati

Sito web MobiliseSME

 

Per saperne di più

Giornate europee del lavoro

Trova consulenti EURES

Vita e lavoro nei paesi EURES

Banca dati delle offerte di impiego EURES

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

Temi
Affari/imprenditorialitàCassetta degli attrezzi dell'UE per la mobilitàGiornate/eventi di lavoroNotizie sul mercato del lavoro/notizie sulla mobilitàNotizie/rapporti/statistiche
Settore
Accomodation and food service activitiesActivities of extraterritorial organisations and bodiesActivities of households as employers, undifferentiated goods- and servicesAdministrative and support service activitiesAgriculture, forestry and fishingArts, entertainment and recreationConstructionEducationElectricity, gas, steam and air conditioning supplyFinancial and insurance activitiesHuman health and social work activitiesInformation and communicationManufacturingMining and quarryingOther service activitiesProfessional, scientific and technical activitiesPublic administration and defence; compulsory social securityReal estate activitiesTransportation and storageWater supply, sewerage, waste management and remediation activitiesWholesale and retail trade; repair of motor vehicles and motorcycles

Disclaimer

Gli articoli hanno lo scopo di fornire agli utenti del portale EURES informazioni su temi e tendenze attuali e di stimolare la discussione e il dibattito. Il loro contenuto non riflette necessariamente il punto di vista dell'Autorità europea del lavoro (ELA) o della Commissione europea. Inoltre, EURES ed ELA non approvano i siti Web di terzi sopra menzionati.