Skip to main content
Logo della Commissione europea
EURES
Articolo12 ottobre 2017Autorità europea del lavoro, Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

La specialista estone sull’ambiente si gode una nuova vita a Göteborg

Merit Kaal, proveniente dall’Estonia, sta ampliando i suoi orizzonti con un nuovo lavoro in Svezia e incoraggia chi è in cerca di lavoro a fare un tentativo all’estero.

Estonian environment specialist enjoys new life in Gothenburg
Chalmers technical University - Gothenburg

Merit lavora da sei mesi come consulente junior per l’ambiente e responsabile di progetto per un’azienda di Göteborg. Dopo avere ottenuto il posto di lavoro, si è rivolta a EURES per scoprire le forme di sostegno disponibili e i consulenti locali l’hanno aiutata con la documentazione di cui aveva bisogno per un facile trasferimento nel nuovo paese.

«È stato facile per me iniziare a lavorare e vivere in Svezia», sostiene la ventiquattrenne, «perché un anno fa, quando ero studentessa, ho partecipato a uno scambio presso l’università tecnica Chalmers di Göteborg. Successivamente ho scritto la tesi di master nella stessa azienda in cui lavoro ora».

Malgrado la familiarità con il paese, ci sono comunque stati ostacoli lungo il suo percorso. «Le sfide maggiori sono state la lingua e trovare un posto dove vivere», afferma. «Poiché l’attività di consulenza richiede molti contatti con i clienti, è essenziale conoscere la lingua ed essere in grado di lavorare nella lingua locale. Tuttavia, penso che rispetto ai cittadini di altri paesi europei le persone in Svezia parlino molto bene l’inglese e nella maggior parte dei casi riesco a ottenere qualche aiuto se non capisco».

Merit si sta godendo l’esperienza dell’inizio di una nuova vita in un nuovo paese. «In campo ambientale esistono tanti progetti interessanti e c’è molto da imparare e da fare», sostiene. «Penso che sia uno dei paesi europei in cui possa mettere meglio a frutto le mie conoscenze. E mi piace il fatto che la mia nuova città, Göteborg, si stia sviluppando molto rapidamente in questo momento. Tutti hanno un atteggiamento e la campagna è semplicemente meravigliosa».

Che cosa direbbe alle persone in cerca di lavoro all’estero? «Buttatevi in questa avventura! Si può sempre tornare indietro se qualcosa va storto o non funziona, ma andare all’estero, anche per sei mesi, vi darà tanto e allargherà davvero i vostri orizzonti».

Marta Traks, coordinatore nazionale EURES per l’Estonia, ha sostenuto Merit nel suo trasferimento.

«Lavorare all’estero non è una scelta ovvia per tutti, ma può rivelarsi molto interessante, sia dal punto di vista personale che professionale», afferma. «Prendere la decisione di andare all’estero ti aprirà la mente. Immergersi in un ambiente straniero richiede flessibilità e determinazione: potrebbe non essere facile all’inizio, ma è una grande lezione di vita».

 

Link correlati

Università tecnica Chalmers di Göteborg

ProgrammaIl tuo primo lavoro EURES

 

Per saperne di più

Trova un consulente EURES

Vita e lavoro nei paesi EURES

Banca dati EURES delle offerte di impiego

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

EURES su Google+

Temi
Affari/imprenditorialitàMigliore pratica EURESTendenze di reclutamentoStorie di successoGioventù
Sezioni correlate
Vita e lavoro
Settore
Accomodation and food service activitiesActivities of extraterritorial organisations and bodiesActivities of households as employers, undifferentiated goods- and servicesAdministrative and support service activitiesAgriculture, forestry and fishingArts, entertainment and recreationConstructionEducationElectricity, gas, steam and air conditioning supplyFinancial and insurance activitiesHuman health and social work activitiesInformation and communicationManufacturingMining and quarryingOther service activitiesProfessional, scientific and technical activitiesPublic administration and defence; compulsory social securityReal estate activitiesTransportation and storageWater supply, sewerage, waste management and remediation activitiesWholesale and retail trade; repair of motor vehicles and motorcycles

Disclaimer

Gli articoli hanno lo scopo di fornire agli utenti del portale EURES informazioni su temi e tendenze attuali e di stimolare la discussione e il dibattito. Il loro contenuto non riflette necessariamente il punto di vista dell'Autorità europea del lavoro (ELA) o della Commissione europea. Inoltre, EURES ed ELA non approvano i siti Web di terzi sopra menzionati.